Agente immobiliare regolare: Interviene la Fiaip: "Vogliamo collaborare con le amministrazioni"

“Gli abitanti di Orsago possono dormire sonni tranquilli – spiega Collaltina Bortolot, presidente Fiaip di  Treviso che raggruppa gli agenti immobiliari – l’attività segnalata dal Sindaco rappresenta la normale attività dell’agente immobiliare. Certo, il professionista, con trasparenza, si presenta, si qualifica e lascia i propri recapiti e questo nell’articolo non appare”. Oppure non è stato riferito. Tuttavia "Fiaip Treviso nel corso dell’anno ha in programma di avviare diverse attività altamente professionali nel territorio trevigiano operando capillarmente, in ogni singolo comune. Una di queste attività è quella di essere presenti, ad esempio, nel singolo comune per dare tutte le informazioni indispensabili per effettuare una compravendita o una locazione in tutta serenità e sicurezza".

Orsago potrebbe rappresentare un punto di partenza.“Un effettivo rischio per la popolazione, non solo di Orsago – continua Bortolot – può essere rappresentato nell’essere coinvolti in attività riconducibili allo svolgimento abusivo della professione di agente immobiliare, e qui le conseguenze possono essere sia civili che penali. Collaborare con le amministrazioni comunali è quindi uno dei principali obiettivi dell’attuale consiglio direttivo Fiaip di Treviso”

(Fonte: Fiaip Treviso).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport