Moriago, è stato fatto brillare l'ordigno della Prima guerra mondiale ritrovato all'Isola dei Morti

E’ stata fatta brillare nel primo pomeriggio di oggi (nel video)  la bomba ritrovata qualche mese fa all’Isola dei Morti di Moriago della Battaglia.

Si tratta di un’ordigno risalente alla Prima guerra mondiale, un proiettile lungo 1 metro e 40 centimetri, tra i più grandi di quelli rinvenuti negli ultimi anni.



A condurre le operazioni gli artificieri del terzo reggimento Genio guastatori di Udine, che nella giornata di oggi hanno portato a termine il brillamento con successo. Il divieto di transito a mezzi e persone emanato dal Comune pertanto non è più in vigore ed ora tutto il parco è di nuovo aperto al pubblico.

Ritrovamenti simili capitano spesso nel Quartier del Piave: il fiume ha segnato la linea del fronte per quasi un anno durante la Grande Guerra e sono moltissimi i proiettili di artiglieria che sono stati sparati sul greto del Piave durante i combattimenti.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Compagnia dei Carabinieri di Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport