Moriago, prolungato l'affitto del Comune provvisorio: a settembre apre il municipio restaurato

È stato prorogato fino alla prossima domenica 30 settembre 2018 il contratto di affitto della sede provvisoria del municipio di Moriago della Battaglia in uno stabile dell'azienda Industrie Arredo del Gruppo Doimo in via Aldo Moro a Mosnigo, la cui scadenza di locazione ad uso transitorio era fissata per lo scorso martedì 31 luglio.

Il prolungamento si è reso necessario per consentire, a conclusione dei lavori di adeguamento sismico e di ristrutturazione, il ripristino degli arredi e per effettuare il trasloco di tutto il materiale degli uffici spostato a Mosnigo.

Il progetto esecutivo per i lavori di adeguamento sismico, dell'importo complessivo di 660 mila euro, era stato approvato nel 2017 e l'intervento finanziato nell'ambito di un programma operativo regionale con il concorso di risorse comunitarie.

Nel corso dello svolgimento delle opere l'amministrazione comunale e la direzione dei lavori hanno valutato, stante la disponibilità del quadro economico conseguente al recupero del ribasso d'asta, la necessità anche di far ripristinare l'impianto di raffrescamento, rimosso durante i lavori e che non era stato possibile prevedere nel progetto principale per mancanza di fondi nel quadro economico.

Inoltre hanno ritenuto necessario provvedere anche ad una serie di opere complementari come il rifacimento e la manutenzione degli scuri, il rifacimento del portone di ingresso al piano terra e al piano primo, e la manutenzione straordinaria dei bagni.

La sede municipale di piazza della Vittoria, è perciò rimasta chiusa per alcuni mesi, durante i quali i consigli comunali si sono tenuti sempre alla Casa del Musichiere: la cerimonia di inaugurazione del municipio restaurato è prevista dopo la metà di settembre.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport