Non si hanno notizie da lunedì: si cerca Osvaldo Scattolin di Moriago della Battaglia

Dallo scorso lunedì 30 aprile non si hanno più notizie di Osvaldo Scattolin, classe 1971 di professione giardiniere e residente a Moriago della Battaglia, dove vive da solo dopo la morte dei genitori.

L'uomo ha lasciato a casa il cellulare e l'ultimo messaggio lo ha mandato lunedì mattina al datore di lavoro con il quale era d'accordo di vedersi, ma una volta uscito di casa non si è più presentato al capannone.

Un caso strano perchè non era mai mancato dal lavoro. Lunedì in mattinata sembra essere stato visto a Falzè di Piave, poi nel pomeriggio in sella ad una mountain bike nera nei pressi della rotonda davanti alla pasticceria Botter a Covolo di Pederobba e attorno alle 16.30 in zona Fornaci a Crocetta del Montello.

Anche il sindaco di Moriago della Battaglia, Giuseppe Tonello, lo conosce: “Ha due anni meno di me perciò lo conosco bene, ma non risultano esserci precedenti” - ha affermato il primo cittadino. Agli amici, che lo hanno visto sabato scorso al bar in piazza a Mosnigo, sembrava tranquillo come al solito.

La denuncia di scomparsa è stata presentata ai carabinieri di Col San Martino che ora stanno seguendo il caso. Oggi partiranno le ricerche mirate lungo il Piave.

Osvaldo Scattolin, 46 anni, alto circa un metro e settanta, di corporatura normale, abbronzato perchè lavora spesso all'aperto, sembra che lunedì indossasse una felpa e dei pantaloni scuri. La sorella Edda ha allertato anche la trasmissione televisiva “Chi l'ha visto” di Rai 3 e chiede a chiunque lo avvistasse di avvisare i Carabinieri al 112.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport