Caprioli attraversano la strada a Mosnigo: inevitabile l'impatto con l'auto

È successo venerdì sera - 12 gennaio - alle ore 18.30 circa, quando un quarantaseienne di Col San Martino, alla guida di un furgoncino Ford, mentre stava rientrando a casa dal lavoro, in via Raboso - in prossimità della chiesa di Mosnigo di Moriago della Battaglia - si è visto improvvisamente attraversare la strada da due caprioli.

 
L'impatto con gli animali, purtroppo, è stato inevitabile, tanto che un capriolo è volato sul vetro anteriore dell'auto, mentre l'altro è stato centrato in pieno dal paraurti del mezzo ed è balzato finendo in parte alla carreggiata privo di vita.
 
Dallo scontro sono stati riportati danni al paraurti e al radiatore del mezzo ed è esploso l'airbag. Il conducente non ha riportato ferite ma ha preso solo un grande spavento. L'uomo ha provveduto ad allertare immediatamente la polizia locale che non ha potuto far altro che far portar via l'animale ormai deceduto dagli enti di competenza.
 
Un episodio non insolito questo, in quanto, a volte è successo in passato di veder attraversare dei caprioli nella zona, infatti l'incidente è avvenuto circa cinquanta metri prima del segnale stradale di attraversamento animali, però, in genere, il passaggio avviene in orario notturno non nel tardo pomeriggio.
 
Altri casi di caprioli che sbucano all'improvviso sulla strada succedono spesso nella zona di Miane e Combai, oppure nel tratto di via Scandolera, che da Col San Martino conduce a Colbertaldo; a Milies di Segusino, invece, l'allarme è per i cinghiali fuori controllo a causa dell'assenza di predatori e del progressivo avanzamento delle aree boschive.
 
(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it
0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport