Verso le amministrative 2019, chi dopo Angela Colmellere sulla poltrona di sindaco a Miane?

Maggio 2019 si avvicina portando in dote le elezioni amministrative che vedranno la quasi totalità dei comuni della Vallata del Soligo andare alle urne per scegliere il primo cittadino. Miane non fa eccezione, visto che il sindaco e deputato Angela Colmellere ha già ricoperto la carica di primo cittadino per i due mandati consecutivi che la legge acconsente.

Ed ora, cosa succederà? Il pallino è nelle mani della Colmellere. Il ruolo di parlamentare le ha dato ancor più autorevolezza, tanto che anche in altri comuni viene “consultata” da gruppi di persone che intendono impegnarsi alle prossime amministrative. Interpellata sull’argomento replica così: “Si, la carica in parlamento mi fa interagire con tutto il territorio. Vedere che anche da altri comuni mi cercano fa molto piacere. Per quanto riguarda Miane, abbiamo cominciato a parlarne in gruppo, ma nessuna decisione è stata ancora presa”.

La Colmellere dunque non si sbilancia. I papabili alla successione? Il vice sindaco Moreno Guizzo, gli assessori Guerrino Frezza, Renato Stefani e Lisa Villanova e il consigliere Denny Buso, questi i petali della margherita che il sindaco starebbe sfogliando. La Colmellere comunque conferma che sarà della partita dando il suo personale contributo candidandosi a consigliere comunale, sempre che il parlamento non emani una legge che consente il terzo mandato anche nei comuni con più di tremila abitanti.

E il resto del panorama cosa offre? Al momento non trapela molto dal fronte che la scorsa tornata elettorale ha partorito la lista civica “X Miane” che ha portato all’elezione di quattro consiglieri comunali. Presto si capiranno le eventuali disponibilità; chi a rimanere in lista e chi eventualmente a correre da sindaco. Altro nome che circola in paese è quello dell’ex sindaco Claudio Mellere. In questo caso si tratterebbe di una terza lista.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport