Venerdì a Miane un corso di formazione sui temporali promosso dalla Regione Veneto

Venerdì 3 agosto, dalle ore 9.30, si svolgerà al Teatro Jean Antiga di Miane un corso organizzato dall’assessorato regionale alla Protezione Civile per gli amministratori locali della zona di allertamento Vene-H, che raccoglie Comuni del Basso Bellunese, del Feltrino e le valli del Coneglianese e di Montebelluna.

"La giornata formativa - specifica l’assessore regionale Gianpaolo Bottacin - è dedicata ai temporali: si parlerà della loro probabilità di previsione, degli specifici allertamenti e di come leggere i vari bollettini in materia. Inoltre approfondiremo la tematica degli effetti sulle zone montane e pedemontane come le colate di fango o i debris flow (colate detritiche). La giornata si concluderà con alcuni approfondimenti sulla pianificazione di Protezione civile e la gestione dell’emergenza".

A coordinare la giornata le strutture dell’assessorato regionale con specifici interventi di tecnici dell’Arpav e del Centro Funzionale Decentrato.

"La formazione in materia di Protezione civile è elemento fondamentale – sottolinea Bottacin - e su questo la Regione sta puntando moltissimo: sono decine i corsi, sia teorici che pratici, promossi durante l’anno, che coinvolgono istituti scolastici - tramite il nostro format ‘Scuola Sicura Veneto’ - volontari ed enti locali. Una poderosa macchina formativa con cui vogliamo garantire massima professionalità in capo ai soggetti interessati".

(Fonte: Regione Veneto).
(Foto per gentile concessione di Thomas Ceschin).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport