Trent'anni e non sentirli: domenica 20 maggio l'Aido di Miane festeggia il proprio anniversario

Sono trascorsi 30 anni da quando il gruppo di Miane dell'Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (Aido), decise di staccarsi dalla sezione di Valdobbiadene per dare vita a un gruppo autonomo.

In occasione del proprio anniversario, domenica 20 maggio alle 10 si svolgerà una messa nella chiesa arcipretale di Miane, seguita alle 15 da una proiezione del film "Riparare i viventi" nell'auditorium "Jean Antiga". All'appuntamento sarà presente anche il cantante di Farra di Soligo Enrico Nadai.

Il tema della donazione di organi è molto sentito, specialmente in Veneto, che nel 2017 è risultata la terza regione d'Italia per numero di donazioni, dopo Lombardia e Toscana.

L'amministrazione di Miane, dal canto suo, ha aderito al progetto Aido chiamato "Una scelta in Comune", iniziativa che consente ai cittadini di esprimere la propria volontà in riferimento alla donazione degli organi al momento del rinnovo della carta d'identità.

Un'iniziativa che ha già avuto successo, considerando che solo nel 2017 il 97% di quanti hanno rinnovato i documenti si sono dicharati favorevoli alla donazione.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: www.aido.lc.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport