Sci club Miane da record: in 500 hanno “invaso” Cortina per la giornata conclusiva dei corsi di sci

A Socrepes di Cortina d’Ampezzo, sulle meravigliose piste da sci con vista sulle Tofane, nel mese di febbraio la lingua più parlata è stata il dialetto di Miane. Almeno questo è quello che emerge dagli incredibili numeri dello Sci club Miane.

Ben 500 soci dello storico club erano presenti domenica scorsa 4 febbraio sulle piste ampezzane per festeggiare i 170 allievi che nel mese di febbraio hanno partecipato ai corsi sci. Una giornata di festa che ha visto i mille panini preparati per l’occasione andare letteralmente bruciati.

Ma la cosa più sorprendente è che ben 44 ragazzi erano principianti, cioè indossavano per la prima volta un paio di sci. “Siamo felici per il boom di iscrizioni ai corsi. Anche quest’anno siamo riusciti ad avviare tanti ragazzi a questa meravigliosa disciplina, è il nostro scopo e lo abbiamo raggiunto”.

Queste le parole del presidente Lucio D’Agostin, che da appuntamento a tutti al 4 marzo, al passo Monte Croce Comelico per la gara sociale con annessa festa che chiuderà una stagione da sogno.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Sci club Miane).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport