"Eri assente per vedere la partita dell'Imoco": si accende la polemica dopo il consiglio comunale a Mareno

La seduta del consiglio comunale di Mareno di Piave di ieri, martedì 26 febbraio si è chiusa in polemica, non tanto per il dibattito quanto per l’assenza del consigliere Rolando Bortoluzzi (nella foto, durante una partita lo scorso dicembre),  della lista di minoranza Lega-Liga Veneta Salvini, il quale si era dichiarato assente per motivi personali.

Origine del dibattito, l’interrogazione presentata dalla stessa lista di minoranza durante la seduta, in cui si chiedevano i motivi sulla mancata adesione di Mareno alla convenzione sul corpo di Polizia locale del Coneglianese; già nel corso del dibattito Bortoluzzi era stato identificato come l’autore dell’interrogazione, presentata invece dal capogruppo Daniele Cattelan.

Ma a scatenare lo sdegno della maggioranza è stato un selfie del consigliere leghista con la pallavolista statunitense Karsta Lowe, in forza all’Imoco Volley Conegliano, che la stessa sera ha disputato la partita dei quarti di finale di Champions League contro Commercecon Lodz, uscendone vincitrice.

Fai l' interrogazione e poi, anziché venire in consiglio a sentire la risposta, vai a vedere l'Imoco – ha dichiarato l’assessore Sergio Capra - da consigliere a tempo pieno a consigliere a tempo perso il passo è breve”.

“L'interrogazione è pubblica, la sua assenza è pubblica, la sua giustificazione è pubblica – ha concluso Capra - non capisco la segretezza. Poi se il motto del suo capogruppo, in campagna elettorale, era "Sindaco a tempo pieno" va da se che il consigliere sia in simbiosi".

Non è tardata la replica di Rolando Bortoluzzi:  “Sono cose private, personali – spiega il consigliere comunale d'opposizione – avevo una visita che è finita prima del previsto, alle otto e un quarto. Mi trovavo a Treviso sud ed essendo abbonato alle partite dell’Imoco, ne ho approfittato per andare alla partita con mia moglie”.

“Non vedo la gravità della cosa – prosegue il consigliere – il consiglio comunale era alle sette e mezza, e mi dicono sia finito in breve tempo, un’ora dopo cominciava la partita. La foto con Lowe è stata postata alle ore 22, a fine partita, ben oltre la fine del consiglio comunale”.

“Inoltre non vedo dove sia il problema sull’interrogazione che abbiamo presentato – conclude Bortoluzzi – è stata protocollata dal capogruppo Daniele Cattelan, non da me. Avevo sotto controllo la realtà dei fatti: la vita privata la gestisco come voglio ma a questo punto direi che il Venezuela è messo meglio”.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook, "3mmedia.it - Flavio Pavanello").
#Qdpnews.it

// Storie di Sport