A Mareno di Piave 70 mila euro per la manutenzione stradale, due le vie interessate dai lavori

La variazione del bilancio, in discussione lo scorso 22 gennaio dal consiglio comunale di Mareno di Piave, non era che una notizia positiva: ammonta a 70 mila euro il contributo del governo al Comune guidato dal sindaco Gianpietro Cattai, che durante la seduta ha presentato il progetto a cui andranno destinati.

I 400 milioni previsti dalla legge di governo, ripartiti secondo il numero di abitanti censiti per ogni Comune, saranno da destinare alla manutenzione stradale e la messa in sicurezza della viabilità. "Intendiamo dare il via ai lavori entro il 15 maggio prossimo – ha spiegato il sindaco Cattai illustrando il progetto – quindi un’autentica corsa contro il tempo. Il progetto è in fase di definizione e riguarderà in particolare due vie del Comune, per le quali abbiamo previsto una manutenzione”.

Le vie interessate saranno via Morer delle Anime, che si snoda lungo il Monticano fra Ramera, Mareno e Soffratta (comprendente anche il tratto su cui si affaccia Villa Paoletti), e via delle Chizze a Soffratta; entrambe in zone a prevalenza agricola e da tempo non interessate da interventi di manutenzione. "L’intervento – ha proseguito il primo cittadino – avrà un costo totale di 85 mila euro, che intendiamo coprire per 70 mila con il contributo, e 15 mila con i proventi delle concessioni cimiteriali".

Insieme all’approvazione, è giunto anche il plauso della lista di minoranza Lega-Liga Veneta Salvini, con le parole del capogruppo Daniele Cattelan: "Ringraziamo i parlamentari veneti per questi 70 mila euro di contributo ai Comuni".

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport