Premiati gli atleti e gli studenti meritevoli di Mareno. Il sindaco Cattai: siete un orgoglio per la comunità

Si è svolta lo scorso sabato 13 la cerimonia di premiazione di tutte le eccellenze studentesche e sportive di Mareno di Piave: ben venti studenti e 43 fra atleti e squadre, hanno visto i loro risultati venire premiati ufficialmente.

Dopo l’apertura dell’assessore alla cultura Marta Fagaraz, con un brano da “Questa è l’acqua” di David Foster Wallace, è venuto il turno del sindaco, Gianpietro Cattai: “Questa cerimonia è sicuramente la migliore tra quelle che organizziamo come smministrazione comunale. Premiare il merito, dare evidenza agli straordinari risultati ottenuti grazie all'impegno, alla dedizione, alla perseveranza ed al sacrificio dai nostri studenti o atleti è per me motivo di grande soddisfazione ed orgoglio. Anno dopo anno registro risultati scolastici e sportivi sempre migliori, segno tangibile di una comunità matura che fa dello studio e della pratica sportiva due elementi fondanti che vanno di pari passo, e quest’occasione non fa che sottolineare l’importanza dei risultati nati da questo binomio".

Poi, rivolgendosi ai premiati, il sindaco ha concluso: "Siete l’esempio per chi vi guarda da vicino e da lontano e un grande orgoglio per tutta la comunità".

Mareno alteti premiati
Di notevole spessore è stato anche l’intervento di Luca Ginetto, volto noto della Rai, in particolare per il suo trascorso da atleta e giornalista sportivo che ha parlato dell’importanza, nello sport, di tre fattori: “il fair play, dell’atleta, del tifoso e del genitore; il rispetto, perché se uno vince meritatamente è giusto che vinca; e il valore della disabilità. Sono sempre più quelli che, nonostante abbiano già un duro percorso da affrontare, si affacciano nel mondo dello sport. Inoltre - ha continuato Ginetto – scuola e sport sono utili per cercare stimoli anche nella vita. Per un genitore è un orgoglio sapere che il proprio figlio facendo sport, si diverte.”

Successivamente si è proceduto alle premiazioni, introdotte dal consigliere delegato Francesca Dal Pos.

Agli studenti della scuola media che hanno ottenuto la valutazione finale con il massimo punteggio è stato consegnato un buono di 20 euro spendibile in libreria, mentre ai ragazzi delle scuole superiori, che hanno ottenuto il diploma di maturità con un punteggio superiore a 85/100, è stato consegnata loro una borsa di studio di 300 euro.

Agli atleti invece è stata destinata una targa di riconoscimento per la conquista di un titolo di campione italiano o altri speciali riconoscimenti a livello nazionale o internazionale.

Sono riportati di seguito i nomi di tutti i premiati:


SCUOLE SUPERIORI

Sara Gentili – IISS Marco Fanno 100 con lode

Davide Tomasella – ITIS Galilei 100 con lode

Matilde Ballotto – ISISS Da Collo

Elena Basei – ITIS Max Planck

Iris Baseotto – Liceo classico Marconi

Riccardo Breda – Liceo Marconi

Alba Dalla Nora – Liceo Classico Marconi

Sofia Eugenia De Bastiani – Liceo scientifico Marconi

Erica Zanardo – ISISS Da Collo


SCUOLA MEDIA – voto finale 10

Clara Castagner con lode

Anthea Linossi con lode

Serena Zanchetta con lode

Lorenzo Campeol

Eleonora Dal Cin

Filippo Dall’Ava

Anna Del Pio Luogo

Simone Gatti

Denisa Rotani

Giulia Sottana


MERITI SPORTIVI

1. Federico Poser, cestista ex Treviso Basket, premiato ad agosto prima della partenza per gli Stati Uniti, che ha salutato i presenti con un video

2. Giovanni Bertoli, campione italiano master di maratona SM85 alla Treviso Marathon;

3. Federico Marson, campione italiano di calcio a 5 unificato con Special Team Padova


ACCADEMIA PATTINAGGIO SAN VENDEMIANO

4. Giorgia De Lucca, Piccolo Gruppo Divisone Nazionale Passion – 1^ classificata campionato italiano FISR

5. Laura Meneghin, Piccolo Gruppo Divisone Nazionale Passion – 1^ classificata campionato italiano FISR

6. Lisa Bet, Gruppo Bambini “Raro come un diamante” – 1^ classificata campionato italiano MSP

7. Aurora Capraro, Gruppo Bambini “Raro come un diamante” – 1^ classificata campionato italiano MSP

8. Matilde Marcon, Gruppo Bambini “Raro come un diamante” – 1^ classificata campionato italiano MSP

9. Marta Ongaro, Gruppo Bambini “Raro come un diamante” – 1^ classificata campionato italiano MSP


T.A.F. VAZZOLA A.S.D. 

Campioni italiani tiro alla fune categoria 530 kg, secondi categoria 640 kg e terzi nella 680 kg.

10. Filippo Miotto

11. Thomas Miotto

12. Renzo Sanson – anche vice coach Nazionale Italiana

13. Roberto Sanson – anche coach Nazionale Italiana

14. Nicola Somera

15. Mattia Toè

16. Manuela Venturin

17. Thomas Zanchettin


RUCKER SANVE

18. Rucker SanvePrima squadra 2017/2018 – Serie B Nazionale

19. Rucker SanveUnder 18 2017/2018 Eccellenza – titolo interregionale Nord Est 2017/2018

20. Leonardo Battistuzzi – atleta Rucker Sanve selezionato per la Nazionale Under 18 ai mondiali in Germania


UNIONE BOCCIOFILA MARENESE

21. Ivan Soligon, 1° classificato Master Nazionale e 2° ai campionati italiani u18 di tiro veloce

22. UB Marenese, vincitrice campionato promozione e 3^ classificata alla finale nazionale


ONLY DANCE

23. Gruppo livello avanzato – Only Dance, secondo premio europeo Dance Festival Paris

24. Sara Basei, vincitrice borsa di studio Eolie Dance Festival

25. Anthea Linossi, vincitrice borsa di studio Eolie Dance Festival

26. Maja Dissegna, vincitrice borsa di studio Eolie Dance Festival

27. Mareno Gialloblu – Gruppo amatori, campione italiano C.S.A.IN. 2018


ASD ZEN SHIN KARATE KICK BOXING MARENO

28. Daniel Glamocanin, campione italiano di Point Fighting, campione italiano di Light Contact, atleta Nazionale Italiana Mondiali Jesolo 2018

29. Sharon Zago, vicecampionessa italiana di Point Fighting, atleta Nazionale Italiana Mondiali Jesolo 2018

30. Greta Fiore, vincitrice Trofeo Nazionale CONI Kinder Sport


SKATING CLUB DON BOSCO

31. Societa’ Asd Skating Club Don Bosco - 1° posto ottenendo il titolo di campione d’Italia per i gruppi spettacolo e sincronizzato FISR. E’ la squadra più titolata d’Italia ma anche in Europa.

32. Royal Eagles - Grande Gruppo, 2° classificato al campionato Italiano FISR, Argento Europeo in Spagna, in gara per i campionati mondiali

33. Royal Eagles - Gruppo Jeunesse, 2° classificato al campionato Italiano FISR, Bronzo Europeo in Spagna.

34. Royal Eagles - Quartetto Jeunesse, 3° classificato al campionato Italiano FISR, Bronzo Europeo in Spagna.

35. Aquile Blu – Asd Skating Club Don Bosco, campioni Italiani PGS

36. Quartetto Little Eagles - Asd Skating Club Don Bosco, Campioni Italiani PGS

37. Clara Barattoni, in categoria campionessa Italiana ACSI Allievi Regionali, 3° posto Provinciale FISR

38. Sofia Giuriati, in categoria campionessa italiana ACSI Allievi, argento provinciale FISR a Silea ed un bronzo regionale FISR.

39. Ilaria Da Ros, campionessa italiana ACSI

40. Andrea Pillon, campione italiano ACSI

41 e 42. Silvia Scardanzan Marta Ludovica Piccini, 2° posto italiano FISR, 2° europeo con Skating Club Don Bosco, campionesse italiane FISR categoria Piccoli Gruppi con Division di Portogruaro, campione europeo in Spagna, vice campione mondiale in Francia.


ARCIERI DEL CASTELLO

43. Asia Pellizzari, titolo italiano Indoor Para Archery, titolo italiano Para Archery “fuori”, quarto posto European Cup Para Archery, primo posto mix team Para Archery European Cup, terzo posto European Championships Para Archery. Record mondiale individuale Women W1 Indoor Para- archeryWomen al World Archery.

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Mareno di Piave).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport