Sono due gli interventi in pronto arrivo a Mareno di Piave: un nuovo campo di calcio da allenamento al Palamareno e alcune piccole sistemazioni alla scuola media "Alessandro Manzoni".

Il palazzetto dello sport da molti anni tra gli impianti maggiormente interessati da nuovi progetti, vedrà presto la realizzazione di un campo da calcio esterno, attrezzato per gli allenamenti delle società calcistiche locali.

Il campo, il cui prato (nella foto)  verrà presto interessato da un intervento di rigenerazione e semina del tappeto erboso a cura della ditta Sartori Srl Impianti Sportivi (per un costo totale di 6 mila euro), si collocherà dietro il palazzetto originale, nel vecchio spazio dedicato al paintball.

"Perciò - come assicura Andrea Modolo, vice sindaco e assessore alle opere pubbliche - non avrà le dimensioni di un regolare campo da partita, ma sarà attrezzato per l’allenamento delle società e le loro squadre giovanili che chiederanno di usarlo".

L’iniziativa era già stata intrapresa gli anni scorsi con l’introduzione di un impianto di illuminazione all’avanguardia e una rete per impedire che eventuali tiri fuori campo potessero disturbare gli utenti del percorso ciclo-pedonale della cittadella sportiva.

Alla scuola Manzoni invece saranno ben tre gli interventi previsti: la posa di una nuova cancellatura scorrevole e del cordolo di fondo (già realizzato) e la ritinteggiatura delle pareti degli spogliatoi maschili poiché scrostate in più punti; investimenti per un totale di poco più di 4.800 euro, imputati al bilancio comunale come "spesa straordinaria per la manutenzione degli impianti scolastici".

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it