Godega di Sant'Urbano, festeggiati i 101 anni di Luigia Zanette: presente anche il sindaco Paola Guzzo

Il Circolo Anziani di Bibano nell’ambito della festa mensile dei compleanni, ha festeggiato anche i 101 anni della socia Luigia Zanette (nella foto in alto, seduta), che i più chiamano Lucia, con una cenetta nella sede di via Millennio, lo scorso mercoledì 3 luglio. Momento al quale hanno partecipato una quarantina di persone, con il sindaco Paola Guzzo e il suo vice, assessore ai servizi sociali, Lucio Favero.

"E’ stato un bel momento di gioiosa festa, con la torta per chi ha compiuto gli anni nel mese di giugno – ha commentato Carla Filippin, referente del Circolo - Abbiamo voluto donare a Lucia un bouquet floreale per il suo traguardo speciale. Lei era felice ed ha ringraziato tutti". Era accompagnata dai figli Rosetta, Tamara, Adriano e dalla nuora.

Godega torta 101 anni luigia zanette

"Assieme a Lucia, sono stati festeggiati alcuni altri compleanni – ha spiegato la signora Carla - perché questo appuntamento mensile è una delle attività che svolgiamo. Il nostro circolo è composto da 120 soci, di Bibano, dai sessant’anni in su… fino ai 101! Ci troviamo per vivere insieme momenti di svago, per giocare assieme a carte, alla tombola, per organizzare delle gite, il pranzo sociale e le feste mensili per soffiare sulle candeline. La nostra sede è vicino a quella della bocciofila e ai relativi campi di bocce. Anche dei nostri soci giocano a bocce".

"E’ stata una bellissima serata – ha sottolineato il primo cittadino Paola Guzzo – per festeggiare il traguardo dei 101 anni della nostra concittadina Lucia, alla quale come amministrazione comunale abbiamo regalato un mazzo di fiori per esprimere il sentimento di tutta la comunità". A Godega di Sant’Urbano ci sono tre Circoli anziani, Pianzano, Bibano e Godega.

"E’ un ruolo importante quello svolto dai nostri centri anziani – ha proseguito Guzzo -, perché sono spazi di aggregazione, per stare insieme, per fare delle attività insieme, per divertirsi, per vivere gite e viaggi. Tutto questo si rivela una buona via di socializzazione, per superare anche problematiche, difficoltà e situazioni di solitudine. Noi come amministrazione comunale siamo grati per quanto fanno e con i servizi sociali, poi, compiamo un’azione di affiancamento e interveniamo a supporto dei singoli casi dove riscontriamo delle difficoltà o delle necessità individuali o del nucleo familiare".

(Fonte: Loris Robassa © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook, sindaco Paola Guzzo).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.