La terza media di Godega di Sant'Urbano ieri in gita nei luoghi della Prima e della Seconda Guerra Mondiale

Una giornata all'insegna della storia nei luoghi della Prima e della Seconda Guerra Mondiale con gli studenti della terza media di Godega di Sant'Urbano (nelle foto).  "Un progetto che l'amministrazione comunale propone da anni, il cui scopo è quello di permettere ai nostri figli di conoscere da vicino la storia e visitarne i luoghi più rappresentativi", commenta il sindaco Paola Guzzo, presente ieri alla gita.

Nel corso della giornata i ragazzi hanno potuto visitare il Sacrario militare di Redipuglia ed il relativo museo, il Monte Sei Busi, con i suoi camminamenti e trincee, la foiba di Basovizza e la risiera di San Sabba. "Un percorso seguito con attenzione dagli studenti, insieme con le loro insegnanti", riferisce il primo cittadino.

"Ringrazio l'assessore alla cultura Giorgio Visentin per l'organizzazione di questa uscita. Un particolare ringraziamento inoltre agli alpini di Bibano/Godega e Pianzano che hanno preparato colazione e pranzo al sacco per tutti e che ci hanno accompagnato in questo percorso attraverso la storia che ha determinato ciò che siamo oggi - chiude il sindaco Guzzo - Ricordare la nostra storia è la base per costruire il nostro futuro".

Godega scuola gita medie guerra 2


(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Godega).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport