Godega, stop al parcheggio "selvaggio" in via Zoncè a Bibano: dal Comune arriva l'ordinanza

Stop al parcheggio "selvaggio" in via Zoncè (nella foto),  a Bibano di Godega di Sant’Urbano. Il Comune, infatti, dopo le continue lamentele dei residenti, ha deciso di istituire nel tratto compreso tra i civici 2 e 12 il divieto di sosta permanente, con tanto di rimozione, ponendo fine alla cattiva abitudine che spesso vedeva gli automobilisti parcheggiare lungo la strada, precludendone il passaggio.

Il provvedimento, in vigore 24 ore su 24, è stato regolamentato con un'ordinanza"dato atto che la carreggiata compresa fra i civici 2 e 12 ha una larghezza tale da non consentire l'apposizione della segnaletica orizzontale della linea di mezzeria longitudinale e che i veicoli sostando a destra e a sinistra della strada non permettono la regolare circolazione del traffico nel doppio senso di marcia",  si legge nel documento.

Un'ordinanza che di riflesso consentirà il transito lungo via Zoncè in piena sicurezza. "Abbiamo deciso di intervenire perchè il tratto era diventato un punto critico per la viabilità: la sosta cosiddetta selvaggia dei mezzi aveva creato non pochi problemi in passato, anche il pulmino scolastico un giorno non ha potuto passare - ammette il sindaco Paola Guzzo - La stessa problematica ci era stata segnalata anche dai residenti e con l'ordinanza speriamo di riuscire a migliorare la situazione, garantendo al tempo stesso una maggiore sicurezza".

(Fonte: Mattia Vettoretti © Qdpnews.it).
(Foto: google/maps).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport