Godega, in progetto l'adeguamento sismico della scuola media. A fine estate i lavori per la nuova primaria

Non solo la scuola elementare unica, che nella programmazione dei lavori pubblici del 2019 sarà comunque l’impegno principale dell’amministrazione Guzzo: anche la scuola media "Tiziano Vecellio" di Pianzano avrà attenzioni soprattutto per quanto riguarda la necessità dell’adeguamento sismico, dato che formerà con il nuovo plesso programmato il polo scolastico e sportivo del paese.

“Stiamo predisponendo in queste settimane il progetto per l’adeguamento sismico – conferma il sindaco Paola Guzzo - E quindi è nostra intenzione partecipare ai bandi ministeriali che dovrebbero uscire a breve per ottenere un finanziamento adeguato. L’adeguamento non costerà poco e il Comune in realtà sta impegnando le sue maggiori risorse sulla nuova scuola e su una serie di interventi poco visibili, ma necessari sul territorio. Per questo confidiamo di entrare in qualche graduatoria”.

Già con l’avanzo di amministrazione si sta procedendo con varie asfaltature delle strade comunali e al cambio delle lampade della pubblica illuminazione.

Ma tornando alla scuola primaria unica, per la quale l’investimento sfiora i due milioni di euro, dopo l’assegnazione della progettazione, si sta preparando con la stazione unica appaltante della provincia la documentazione per le gare di appalto che porteranno all’assegnazione dei lavori veri e propri: “Entro fine anno, alla fine dell’estate - assicura Paola Guzzo - si potrà iniziare l’intervento molto atteso da decenni, avviato dalla precedente amministrazione e che noi vogliamo portare a termine”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: www.giannidesti.com).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport