Muore a Bibione travolto da un camion, Dino Favaro di Godega avrebbe compiuto oggi 78 anni

Ha provocato tanto sgomento e cordoglio a Godega, soprattutto nella frazione di Pianzano, la scomparsa di Dino Favaro, 77 anni, ne avrebbe compiuto proprio oggi 78, travolto ieri mattina a Bibione mentre in bicicletta percorreva viale Andromeda, all’intersezione con Corso del Sole, da un grosso autocarro, che dalle prime indicazioni non avrebbe rispettato la precedenza, ma sono in corso accertamenti per stabilire la dinamica da parte della polizia locale di San Michele al Tagliamento.

Dino Favaro è morto sul colpo. L’autista del mezzo, un 39enne di Castelcucco è ora indagato per omicidio stradale. Si trovava in vacanza con la moglie Anna a Bibione dove la famiglia possiede un appartamento e la sua scomparsa improvvisa ha lasciato sgomenti soprattutto gli alpini i suoi colleghi coristi del Coro Ana Bedeschi di Conegliano e lo stesso sindaco Paola Guzzo che ha avuto parole di solidarietà e conforto verso la famiglia che tutti a Pianzano conoscono molto bene.

Favaro, ex artigiano nel settore del legno, era anche ex capogruppo degli Alpini di Pianzano di Godega e figura storica del volontariato locale oltre che corista nella sezione dei tenori secondi del coro Bedeschi diretto dalla maestra Simonetta Mandis per la quale Favaro prima di corista era grande amico di famiglia.

Lo ricordano tutti molto disponibile e attivo per le manifestazioni e gli eventi che organizzava la stessa sezione di Conegliano. Non è ancora stato fissato il funerale che si svolgerà comunque nella parrocchiale di Pianzano.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport