A Godega di Sant'Urbano nasce "BibaEventi", associazione per ... giovani e giovanissimi. Marco Luccon primo presidente

Un gruppo di giovani amici, anzi ... giovanissimi, tra i 18 ed i 22 anni ha fondato un’associazione culturale denominandola “BibaEventi”. È un gruppo che ha deciso di intraprendere questa avventura per poter contribuire concretamente alla crescita del Comune di Godega Sant’Urbano.

Uno dei motivi scatenanti è che - a detta di alcuni "anziani" - i "giovani d'oggi" non fanno, non partecipano, non sono attivi nella comunità:  ecco allora che questi "giovani" hanno deciso di metterci la faccia e provare a "fare". Giungono, comunque da un’esperienza triennale di ideazione, progettazione e realizzazione del calcio saponato all’interno della tradizionale “Sagra di Bibano” di fine agosto. Questa iniziativa, visto il successo che sta avendo e l’incremento di lavoro che comporta, ha indotto i membri a fondare una nuova associazione.

Godega BibaEventi 2017
Il primo presidente è Marco Luccon (nella foto a fianco il titolo),  21enne studente universitario, neo consigliere di maggioranza, eletto alle scorse amministrative nella lista “Paola Guzzo Sindaco”.


“Trovo sia corretto introdurre e formare i giovani anche sotto l’aspetto del volontariato, della collaborazione tra persone specialmente fra giovani e meno giovani e per il proprio paese - commenta il neo presidente Luccon - È un modo per realizzare un’attività, in forma concreta, dall’idea alla conclusione. È, altresì un modo per crescere ed imparare dalle esperienze altrui. L’importante è ... imparare una cosa al giorno!”


(Fonte: Michele Francescon © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport