Godega, l'attraversamento di via Chiesa a Pianzano va rifatto. L'opposizione: ve l'avevamo detto

Il gruppo d'opposizione “Godega c’è” ha fatto sapere che, recentemente, è giunta in municipio a Godega di Sant’Urbano una lettera nella quale il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha confermato la pericolosità dell’attraversamento pedonale (nella foto) di via Chiesa a Pianzano. 


Il ministero ha invitato l’amministrazione comunale a porre rimedio alla situazione e a mettere in sicurezza il passaggio pedonale, considerando che vicino c'è un sottopasso ferroviario della linea Venezia-Udine e la pista ciclopedonale. Un sopralluogo di alcuni funzionari del Provveditorato interregionale per le opere pubbliche di Venezia, infatti, ha dato parere favorevole alle ipotesi di “Godega c’è”.

“Con questa lettera il ministero riconosce che quanto affermavamo su quest'opera era corretto e questo dimostra che noi abbiamo sempre agito nell'interesse dei cittadini”, sottolineano da "Godega c'è". Le minoranze hanno voluto ricordare, poi, come la pericolosità dell'attraversamento fosse stata evidenziata fin da subito, anche durante il consiglio comunale in cui l'opera era stata presentata, e come, dopo qualche giorno, avessero inviato all'ufficio protocollo del Comune delle soluzioni progettuali alternative che, oltre a non essere state prese in considerazione, sarebbero state vanificate.

"Se avessero rivisto la progettazione, questo errore avrebbe pututo essere evitato - rimarca "Godega c'è" - Ora è necessario spendere ancora dei soldi, soldi che il Comune avrebbe potuto risparmiare se si fosse realizzata una corretta progettazione fin dall'inizio".

(Fonte: Michele Francescon © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern