L'assessore Mastorci all'asilo Sinite Parvulos: spiegati i segreti della pastorizia e della biodiversità

Quando l’assessore è anche una pastora vera succede che all’asilo del paese possa scaturire una lezione-laboratorio sulla pastorizia e i piccoli alunni vedere entusiasticamente da vicino e conoscere frammenti di vita, ruoli di persone e animali fondamentali nella preservazione dei territori di montagna.

È stato così venerdì scorso all’asilo Sinite Parvulos di Fregona dove l’assessore Katy Mastorci, imprenditrice agricola nonchè presidente di Donne Impresa di Coldiretti, ha tenuto proprio una lezione sulla pastorizia. Incontro promosso grazie alla collaborazione delle famiglie, del comitato di gestione, delle maestre e del parroco.

Abbiamo messo in piedi questo progetto - spiega Mastorci - perché crediamo che sia necessario trasmettere non tanto agli adulti quanto ai bambini i concetti di biodiversità e di flora e fauna autoctoni, nonché il fondamentale ruolo degli animali nel preservare i territori di montagna. Insomma bisogna partire dal basso per crescere nuovamente”.

IMG 20191201 WA0018

Con a fianco l’inseparabile Sage, il border collie cane addestrato da lei stessa per la conduzione e la guardia delle pecore, l’assessore ha calamitato l’attenzione della quindicina di bambini del terzo anno per oltre due ore e poi anche di tutti i bambini.

Con il veterinario dell’Università di Padava è stata fatta una presentazione sulle pecore e sulle razze autoctone del Veneto e della vita dei pastori, cosa possono dare le pecore, e l’importanza della presenza sul territorio delle greggi, per la pulizia delle zone montuose, e per i prodotti.

“Ho cercato di far capire i bimbi, anche con la presenza del mio cane da pastore, - racconta Katy Mastorci - spiegando la differenza tra i cani da conduzione dei greggi e quelli da guardiania o da appartamento, con i video dei cani che lavorano. Poi abbiamo fatto il burro in classe partendo dalla panna, facendo capire il principio della sua produzione e le modalità. Una bella esperienza, mi hanno chiesto una replica per le scuole elementari”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione di Katy Mastorci). 
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.