Fregona, ciclista in discesa finisce contro un'auto, trasportato in elisoccorso a Ca' Foncello, è grave

Incidente piuttosto serio questa mattina poco prima della 10.30 in via Breda: nell’affrontare una curva stretta in direzione delle Grotte del Caglieron un ciclista 28enne, M.M. di Azzano Decimo, ha probabilmente allargato la traiettoria, mentre dalla parte opposta, diretta verso Fregona arrivava una Vw Polo, il cui conducente non ha potuto fare nulla per evitare lo scontro. Ad avere la peggio il ciclomatore che, pur con il caschetto indossato regolarmente, ha picchiato la testa contro l’auto rotolando sull’asfalto. Sul posto per i soccorsi, insieme a diversi automobilisti di passaggio e anche i volontari impegnati in quella zona per la giornata ecologica, sono intervenuti i carabinieri e l’ambulanza del Suem di Vittorio Veneto.

Alla luce del forte trauma cranico riportato dal ferito è stato arrivare anche l’elisoccorso dal Ca’ Foncello di Treviso. Le sue condizioni tuttavia all'inizio non sono sembrate molto gravi, anche se serie, poi sarebbero peggiorate: l'uomo infatti non era cosciente, e la stabilizzazione a bordo dell’eliambulanza ha richiesto parecchi minuti prima di essere trasportato in ospedale, dove versa in prognosi riservata. Sulla esatta dinamica dell'incidente stanno eseguendo accertamenti, dopo i rilievi, i carabinieri del comando vittoriese.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport