Fregona, Osigo e Sonego: online tutti gli archivi parrocchiali dopo dieci anni di lavoro

Tutto nei libri e ora anche digitalizzato, con dieci anni di lavoro al quale hanno partecipato le parrocchie e le comunità locali. L’Archivio diocesano di Vittorio Veneto presenterà domenica 16 dicembre alle 16 nella chiesa arcipretale i progetti di riordino degli archivi parrocchiali di Fregona, Osigo e Sonego.

Durante l’incontro verranno illustrati i documenti più antichi e più significativi per la storia delle tre comunità dal XVI secolo ad oggi.

Con l’occasione sarà distribuito l’11º numero della collana “Archivi ecclesiastici della diocesi di Vittorio Veneto” che illustra il progetto di riordino delle tre parrocchie. Di interesse il fatto che il documento più antico emerso risulta essere una copia del 1493 relativa all’indipendenza di Cappella da Fregona.

La documentazione più antica e ancora originale invece parte dalla prima metà del XVI secolo, dai tempi del Concilio di Trento, quando anche le parrocchie ricevettero le disposizioni di tenere i registri anagrafici.

A Fregona si inizia a compilarli dal 1608 insieme a Osigo, in cui i registri partiranno dal 1768, mentre per Sonego bisogna attendere il periodo della seconda guerra mondiale, dal 1942. Non è stato un lavoro semplice ci sono voluti coraggio e lungimiranza per mettere tutto assieme e in ordine il complesso documentario trovato e a disposizione.

La prima volontà di far partire il progetto risale al 2008 e i progetti si sono conclusi a luglio 2018, seguiti dall’Archivio diocesano, e al lavoro di schedatura dei documenti di Barbara Chiarini.

Con le schede riordinate, descritte e schedate a livello informatico in un software fornito dalla Cei per gli archivi, il lavoro permette oggi una immediata e facile ricerca storica, agevolata anche dall’accorpamento delle tre identità archivistiche nella canonica di Fregona.

Ora il patrimonio archivistico delle tre comunità, da cui si ricavano anche vere pagine di storia del territorio è conservato e sarà anche valorizzato.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: www.giannidesti.com).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport