Ancora maltempo, frana nella notte a Fregona: sul posto i pompieri e i tecnici provinciali

Questa notte, intorno alle 4, si è verificato uno smottamento (nella foto)  poco dopo il bivio per Osigo, per chi percorre la provinciale 422 del Cansiglio provenendo da Fregona. Sul posto sono prontamente intervenuti Vigili del Fuoco ed il personale della Provincia di Treviso.

"Ora speriamo che il materiale, qualche metro cubo di terra, venga rimosso - commenta Daniele Dal Mas, del comitato "Uniti per Valsalega" - Siamo in prossimità del weekend e per questa strada ogni giorno vi passano tantissime persone. In questa stagione si parla di migliaia di veicoli che salgono e scendono per il Cansiglio, domenica poi si corre la Granfondo Pinarello".

"Ho scritto già qualche mese fa sia al presidente della Provincia, Stefano Marcon, che al presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, per segnalare lo stato di abbandono della strada provinciale, che ai lati sembra una giungla a causa delle erbacce, così come lo è quella che porta alle Grotte del Caglieron... e questo non è un bel biglietto da visita per il turista - aggiunge Dal Mas - Oltretutto lungo la provinciale del Cansiglio vi sono due tratti dove il livello del manto stradale si è abbassato e vi è il rischio in futuro di un cedimento della strada. E' una questione di sicurezza pubblica: spero che tutti gli enti si attivino per trovare i soldi necessari".

"Sembra che la provinciale del Cansiglio sia tra quelle destinate a ritornare di proprietà di Anas - chiude - Poco indicativo è chi sia il gestore, l'importante è che vengano realizzati i lavori di manutenzione e di messa in sicurezza della strada. Ricordo anche che proprio per la provinciale del Cansiglio è stato chiesto il ripristino del controllo dati del traffico stradale per verificare quanti mezzi passino ogni giorno; il che è interessante per avere un'analisi del flusso turistico".

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport