Fregona, un'antenna sulla piana del Cansiglio per potenziare la copertura telefonica?

In questi giorni si fa largo un’ipotesi alquanto interessante per la piana del Cansiglio. Come riferisce Daniele Dal Mas, del Comitato uniti per Valsalega, sembrerebbe che Veneto Agricoltura, agenzia veneta per l’innovazione del settore primario, stia progettando l’installazione di un'antenna per la telefonia mobile nella piana del Cansiglio, volto a garantire la copertura telefonica nella piana e un potenziamento del servizio di telefonia mobile nelle aree limitrofe dei Comuni di Alpago, Tambre e Fregona.

Domenico Vita, dall’ufficio stampa di Veneto Agricoltura, non smentisce la notizia, ma è cauto al riguardo: "Non possiamo dire cosa si farà: c’è questa ipotesi di dare copertura telefonica in Cansiglio, ma sulla forma e i modi ci stiamo ancora ragionando".

Intanto Dal Mas ha scritto ai sindaci della zona affinché contattino l’ente e si faccia rete per supportare l’iniziativa, la quale potrebbe fornire un servizio adeguato sia per i numerosi turisti che anche quest’anno gravitano nella zona, sia per garantire un adeguato servizio di assistenza in caso di emergenza. Sempre Dal Mas ricorda che "il ponte per la telefonia mobile fino a qualche mese fa è stato installato sul tetto 'fatiscente' dell'ex hotel San Marco, struttura in deperimento, mentre ora è stato spostato in attesa di una soluzione definitiva ai margini delle foresta del Cansiglio per garantire il servizio".

Dal Mas denuncia da svariato tempo i problemi di ricezione del segnale in Cansiglio, conscio che un eventuale progetto di installazione di un'antenna dovrebbe anche essere ecocompatibile con l’ambiente e sicuramente rappresenta un investimento importante: "Nel frattempo un ringraziamento va all'Agenzia veneta che si si sta occupando della questione della telefonia per il Cansiglio", conclude Dal Mas.

(Fonte: Francesca Rusalen © Qdpnews.it).
(Foto: Leonardo Menegon © Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport