La Pro Loco di Fregona presenta le novità del 2018: sito in inglese e web app sul territorio

È stata un’assemblea dei soci numerosa quella tenutasi per l’apertura del 2018 dalla Pro loco di Fregona il 2 febbraio.

Tra i presenti c’erano numerosi soci e rappresentanti dell’amministrazione comunale, tra cui il sindaco Laura Buso, oltre ai rappresentanti dei partner della Pro Loco. Non ultimo, era presente anche il consigliere regionale Giampiero Possamai, nato a Cappella Maggiore, che ha portato i saluti dalla Regione e informato i presenti che si sta prendendo a cuore la questione sulle nuove normative per la sicurezza in modo da sostenere le tante associazioni che nel territorio hanno avuto difficoltà a organizzare i propri eventi.

Nella serata si è approvato all’unanimità il bilancio consuntivo del 2017 e il bilancio preventivo per il 2018. Sono state introdotte inoltre le novità più importanti per l’anno che verrà, tra cui spicca la traduzione in inglese del sito della Pro loco di Fregona grazie al contributo del Gal Alta Marca tramite l’Unpli (Unione nazionale delle Pro loco d’Italia) di Treviso e la realizzazione di una web app incentrata sui percorsi del territorio di Fregona.

Confermate inoltre anche per il 2018 le maggiori attività che si svolgono annualmente, tra cui quella più vicina in ordine di tempo, cioè la 44esima Mostra del Torchiato e dei vini della Colli di Conegliano Docg che si terrà dal 21 aprile al primo maggio. Verranno presentati infine quest’anno due libri importanti per la cittadina: "Giorni dell’erba" di Carlo Dottor, autore nato a Serravalle che racconta dell’anno passato a Fregona quando era bambino, e "L’anno dell’invasione" di Oscar De Zorzi, omaggio al Centenario della fine della Grande Guerra.

"Sono molto soddisfatta di come è andato quest’anno, l’associazione sta crescendo così come cresce anche la partecipazione agli eventi: questo è per noi un importante stimolo per continuare a lavorare bene", commenta la presidente della Pro Loco Francesca Bertolin, che annuncia anche una prossima riunione del consiglio a breve per coinvolgere i soci nella progettazione di attività future dell’associazione.

(Fonte: Francesca Rusalen © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport