Follina: “Buona la prima" per il nuovo segretario comunale e per la responsabile dell’ufficio ragioneria

Il consiglio comunale che si è svolto martedì scorso 5 novembre nel nuovo municipio di Follina all’ex Collegio San Giuseppe, segnava il debutto per due importanti figure.

Nel ruolo di segretario comunale è toccato al dottor Fabrizio Floridia “dirigere i lavori” in sostituzione del dottor Francesco Spada che dal primo di ottobre si gode la meritata pensione.

Il nuovo segretario è in convenzione al 50% con il Comune di Limana, capofila quest’ultimo e pertanto i rimborsi spese per i viaggi saranno a carico di Follina.

Altra “new entry” è quella di Paola Donadel che ha preso la responsabilità dell’ufficio ragioneria in sostituzione di quel autentico pezzo di storia del comune follinese che risponde al nome di Rita Fides.

Un’eredità pesante visto che la Fides dal 1982 ha ricoperto il delicato ruolo di “tenere i conti” del Comune di Follina ininterrottamente fino al 30 settembre scorso.

Il Sindaco Mario Collet ha fatto le presentazioni delle due nuove figure al resto del consiglio comunale e al Quotidiano del Piave, unico organo d’informazione presente in sala. Vinta la naturale emozione, entrambi se la sono cavata egregiamente, aiutati dal clima di fair play tra maggioranza e opposizione che ha contraddistinto la seduta di consiglio.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it




Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.