Nuovi vigneti a Follina, il sindaco Collet: "Sarà immediatamente adottato il parere della Soprintendenza"

Si torna a parlare di vigneti nella Vallata del Soligo ed in particolare a Follina. Il pomo della discordia è sempre legato all'impianto di due nuovi vigneti, per un totale di 175 mila metri quadrati, nel Comune di Follina, in zona Pedeguarda nelle località Ligonto e Giazzera.

Sulla vicenda è arrivato in questi giorni l’atteso parere della Soprintendenza di Venezia, che pone delle prescrizioni e limitazioni, riducendo parzialmente, anche se non di molto, l’area che potrà essere adibita a vigneto. Alla soddisfazione dell’onorevole Federico D’Incà (M5S), seguono le parole del sindaco Mario Collet: "Abbiamo ricevuto e adottiamo di buon grado le prescrizioni della Soprintendenza di Venezia relativa all’impianto di 13 nuovi ettari di vigneti nel nostro Comune".

Collet poi risponde a D’Incà: "All’onorevole D’Incà volevo precisare che non è la giunta ad aver rilasciato le autorizzazioni, non lo può proprio fare. Questa incombenza spetta al responsabile dell’ufficio tecnico. E’ lui a dove far rispettare le regole in materia di nuovi impianti".

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport