Follina, in tanti domenica al “passeggino day” per raccogliere fondi in favore dell’asilo infantile

Nonostante la giornata uggiosa di domenica scorsa 7 aprile, in linea con questo bizzarro inizio di primavera, più di trecento tra adulti e bambini hanno preso parte al “passeggino day”.

Partenza dalla località Marcita di Follina e arrivo al Campo giochi di Mura, lungo un percorso di 4,4 chilometri che coincide con la pista ciclabile, questa passeggiata ludica è nata nel 2015 per raccogliere fondi a favore dell’asilo infantile di Follina.

Tante famiglie e tanti piccini gioiosi, uno spettacolo musicale con Paolo Rech che si è esibito dal vivo, una lotteria di premi gastronomici con estrazione finale al campo giochi di Mura e uno spettacolo di burattini, hanno animato la giornata.

All’organizzazione hanno contribuito anche il gruppo follinese “Le Roe” e la sezione Avis di Follina che quest’anno compie 60 anni. Naturalmente non poteva mancare un ristoro finale meritato soprattutto per chi ha spinto i passeggini lungo il percorso.

La giornata alla fine ha fruttato circa 400 euro che verranno investiti per arredi e ausili didattici per il salone interno battezzato "La fabbrica dei sogni" e per il "Fantabosco" esterno.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Asilo infantile di Follina).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport