Follina piange la scomparsa di Giovanna Trevisol, vedova dello storico sindaco Giuseppe Cesca

Se ne è andata ieri a 77 anni nella sua casa di Follina, circondata dall’affetto della numerosa famiglia Giovanna Trevisol (nella foto).  Donna mite, dalla profonda fede religiosa e dal sorriso che sapeva di serenità, con la sua riservatezza e con i modi gentili che la contraddistinguevano è stata la moglie ideale di un personaggio pubblico quale era il marito Giuseppe Cesca.

Cardiopatica da molti anni, la situazione era peggiorata negli ultimi tempi, soprattutto dopo la scomparsa del marito nel luglio 2016. I due si erano sposati nel 1965 e dal loro matrimonio avevano avuto quattro figli, Lucia, Angelo, Domenico e Massimo.

Una vita la sua dedicata alla famiglia e al supporto discreto al marito Giuseppe Cesca, storico sindaco di Follina dal 1966 al 1975. Entrambi avevano condiviso l’insegnamento come maestri elementari. Al suo capezzale ieri, oltre ai figli, c’erano i nove nipoti e anche amici che, con la loro presenza, hanno voluto testimoniare l’affetto che li legava a Giovanna.

Il funerale si terrà domani, martedì 8 gennaio alle ore 14.30 nell’abbazia di Follina, mentre il rosario verrà recitato questa sera, lunedì 7 gennaio alle ore 19.10, sempre in abbazia.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione della famiglia Cesca).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern