Dai concerti di Natale a Follina 1.200 euro per Rocca Pietore. Zanta: fiero delle iniziative

Due concerti, quattro cori e ben 1.200 euro raccolti per Rocca Pietore. Questo l'eccezionale "bottino" dei due concerti di Natale organizzati a Follina dalla banda musicale cittadina, per aiutare il Comune dell'agordino distrutto dalla recente alluvione di ottobre.

I cori Academiag Ars Canendi, Obba Oboe Band, gruppo Canto Giovani e Jupiter Voices Choir Band si sono alternati nelle due serate entusiasmando il pubblico. All'accoglienza a base di vin brulè ci hanno pensato gli alpini e gli artiglieri di Follina.

"Mi complimento con la banda musicale per aver organizzato due serate di solidarietà e per l’elevata qualità dei musicisti - ha commentato l'assessore al turismo di Follina, Luca Zanta - Un grazie ai quattro cori che hanno suonato gratuitamente. Questa è un'ulteriore dimostrazione dell’importanza delle associazioni e del volontariato che si è adoperato per aiutare un altro borgo più bello d’Italia, Sottoguda di Rocca Pietore. Sono fiero di questa iniziativa che si somma a quella del Comitato Festeggiamenti Farrò La Bella e Pedeguarda durante i mercatini di Natale. Questa è la vera Follina".

Il 27 di gennaio prossimo una delegazione di follinesi si recherà a Rocca Pietore per consegnare il ricavato direttamente nelle mani del primo cittadino del Comune agordino.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport