Primo matrimonio nel nuovo municipio di Follina: la sposa è l'assessore Paola Carniello

A pochi giorni dall'inaugurazione del nuovo municipio di Follina all’ex Collegio San Giuseppe, si è celebrato il primo matrimonio. Ad officiarlo, sabato scorso, naturalmente c’era il primo cittadino di Follina, Mario Collet.

Nella nuova sala consiliare, arredata con un tavolo opera dell’artista e scultore Valentino Moro, alla presenza di un numeroso pubblico, si sono presentati gli sposi. Non una coppia qualunque, visto che la sposa è un assessore nella giunta follinese del primo cittadino: Paola Carniello da sabato infatti è unita in matrimonio con Angelo De Luca.

Una cerimonia molto bella e sentita, con tanto di "rito della sabbia". Gli sposi ed il sindaco, che ha officiato l'unione, hanno versato sabbia di tre colori diversi in un contenitore e l'hanno mescolata. A quel punto i tre colori sono divenuti un colore unico: i granelli di sabbia non potranno più essere separati e il parallelismo con il matrimonio vien da sé.

Il sindaco Collet nel suo saluto ha evidenziato come, il giorno più bello per Paola e Angelo, coincida con un giorno storico per la comunità di Follina, un giorno che inaugura una nuova era nel nuovo municipio.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport