A Follina arriva Rai Tre: ecco dove andranno le telecamere, giovedì aperitivo in piazza

L’aria che si respira in questi giorni a Follina nonostante l’afa è frizzante. L’intero paese è in fermento per l’arrivo della troupe del programma di Rai 3 "Alle falde del Kilimangiaro", previsto per domani, mercoledì 8 agosto. Le riprese, invece, entreranno nel vivo giovedì 9 agosto.

Follina è stata chiamata a difendere i colori del Veneto nella gara "Borgo dei borghi 2019", una vetrina importante per il paese che ha tutta l’intenzione di fare bella figura.

L’assessore al turismo Luca Zanta ha coordinato l’evento per l’amministrazione comunale, tenendo i contatti con il regista e programmando con le associazioni di volontariato gli appuntamenti in paese. Quali saranno i luoghi e i volti di Follina che appariranno in video? Nonostante il riserbo, qualche indiscrezione è filtrata.

Innanzitutto l'abbazia di Follina, ma anche Palazzo Barberis, il Maglio ed il Lanificio Paoletti sicuramente saranno immortalati dalla telecamere. Le associazioni di volontariato avranno un ruolo importante, mentre per quanto riguarda il piatto tipico, è stato scelto il "Pit in trecia coi fasoi sofegadi".

L’introduzione vedrà ciclistici con bici d’epoca e abbigliamento vintage accompagnare i telespettatori alla scoperta del borgo. Per coinvolgere la popolazione, l’amministrazione di Follina ha lanciato un aperitivo "vox populi" per il tardo pomeriggio di giovedì 9 agosto in piazza IV Novembre, aperto a tutta la cittadinanza, per far conoscere la "vera Follina" al resto d’Italia.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern