Farra di Soligo, eco-vandali seriali in via Cal del Poz: continuano gli sversamenti nel canale

Almeno per la terza volta in meno di quattro anni l’acqua del canale di via Cal del Poz si è tinta di un bianco lattiginoso (nelle foto). Dopo i casi segnalati del 2015 e del 2017, ora qualcuno ha nuovamente versato sostanze non identificate nelle rete che conduce fino al fosso di questa strada che corre nella campagna di Farra di Soligo.

Sono infuriato, abbiamo a che fare con dei veri imbecilli - dichiara il sindaco Giuseppe Nardi - Non è possibile che nel 2019 ci siano ancora persone che non capiscono che questi gesti danneggiano tutti, compresi loro. I vigili ora raccoglieranno dei campioni e allerteremo anche l’Arpa, ma sarà difficile individuare il colpevole”.

Il problema sta nel fatto che a monte il canale è intubato ed è difficile risalire all’allacciamento dal quale provengono le sostanze inquinanti. Vista la regolarità e la somiglianza tra i vari sversamenti, sembra proprio che ci sia qualcuno che abbia trovato un punto dal quale liberarsi dei propri scarti impunemente.

“Dalle analisi condotte negli scorsi anni non si tratterebbe di scarti provenienti da cantine - riporta il primo cittadino Nardi - Sta anche in questo la difficoltà nel trovare il responsabile: le sostanze rilevate non ci consentono di associarle con certezza ai residui di un certo tipo di attività anziché di un’altra, così da avere almeno un'idea su dove indirizzare le indagini”.



(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).

(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport