Farra di Soligo piange la morte del piccolo Riccardo Barisan: mercoledì avrebbe compiuto un anno

Tutta la comunità di Farra di Soligo si sta stringendo in queste ore attorno a Davide Barisan e Sara Berti, la giovane coppia di 25enni che sta affrontando il dolore per la morte del loro figlio Riccardo (nella foto), che mercoledì 19 settembre avvrebbe festeggiato un anno di vita.

Nato a settembre di un anno fa, a Natale il nascituro ha iniziato a presentare i sintomi di quella che poi si è rivelata essere una malattia genetica. Nonostante le premurose cure dei genitori e dei medici, dopo un periodo trascorso all’hospice pediatrico di Padova il piccolo Riccardo si è spento per sempre.

“Un grande dolore per tutta la nostra comunità, abbiamo pregato molto per la loro famiglia e ora cerchiamo di essergli il più vicino possibile - racconta il parroco di Farra di Soligo, don Brunone De Toffol - Nonostante la giovane età, Davide e Sara hanno affrontato la malattia di Riccardo con grande coraggio, facendo tutto il possibile per il loro figlio. Per questo, la loro volontà è quella di un addio sereno, che possa celebrare il grande dono e la grande gioia che Riccardo ha rappresentato per loro e non tanto la sofferenza per la sua dipartita così prematura”.

Come un fiore sei sbocciato, ma proprio come un fiore troppo presto hai perso i tuoi petali e sei volato - riporta l’epigrafe - Aiuta il nostro dolore a trovare conforto in ciò che vivrà in eterno: il bene vero che ci hai donato, il tuo sorriso e le tue risate. Adesso, piccolo angelo, veglia su di noi ed aiutaci ad avere coraggio”.

Oltre alla mamma e al papà, il piccolo Riccardo lascia anche i nonni, la bisnonna, gli zii e tutte le altre persone che lo hanno amato.

Per una triste coincidenza del destino, il funerale si terrà nello stesso giorno del compleanno di Riccardo, mercoledì 19 settembre alle ore 17, nelle chiesa arcipretale di Farra di Soligo, dove la sera prima, martedì 18 settembre alle ore 29, verrà recitato il rosario.

Per volontà della famiglia, le eventuali offerte raccolte saranno devolute all’hospice pediatrico di Padova.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Le Memorie).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern