Cordignano, taglio del nastro per i nuovi impianti sportivi, rinnovati il campo polifunzionale e da tennis

Sabato scorso 5 ottobre, nel corso della cerimonia che ha avuto inizio alle 17.30, c’è stato il taglio del nastro da parte del sindaco Alessandro Biz, con il quale sono stati inaugurati i nuovi impianti sportivi di Cordignano, un rinnovato campo da tennis e un nuovo campo polifunzionale che consentirà di praticare calcetto, pallavolo e pallacanestro.

Lavori realizzati ad agosto nell’area retrostante lo stadio comunale, adiacente al bocciodromo di via Cazzani, su progetto dell’Ufficio Lavori Pubblici del Comune. Un evento che ha riscosso una buona partecipazione di persone e di rappresentanti di associazioni sportive e non.

Il primo cittadino nel suo intervento ha sottolineato la valenza sociale che viene ulteriormente offerta ai giovani e anche ai meno giovani, per vivere momenti di attività sportiva di aggregazione. Quindi ha preso la parola Mauro Faè, presente all’appuntamento nella sua veste di consigliere provinciale con la delega allo sport, elogiando il potenziamento attuato a Cordignano con la realizzazione di nuove strutture, in una provincia che si attesta come una eccellenza in questo ambito.

impianti sportivi cordignano

L’assessore cordignanese allo sport Roberto Campagna, ha posto l’attenzione sul percorso burocratico intrapreso e sulle scelte tecniche adottate.

Campagna fra le caratteristiche ha illustrato che la precedente pavimentazione del campo da tennis, in gomma rossa, è stata rimossa, perché logorata dall’uso e dagli anni. È stato rifatto il fondo e poi stesa la resina play flex confort.

È un rivestimento usato in diversi circoli tennistici italiani e riconosciuta dalla Federazione Italiana Tennis. Nei pressi dei campo da tennis è stata realizzata una piattaforma polifunzionale, ricoperta con un materiale plastico, che ben si presta ai giochi del calcetto, della pallamano e del basket.

Alla cerimonia erano presenti le società collegate al bocciodromo, il Cordignano Calcio, la società di pallacanestro di Vittorio Veneto e altre associazioni che operano nel territorio.

L’utilizzo del campo di tennis e del campo da calcetto è a pagamento, mentre l’uso per pallamano e basket è gratuito. Prenotazioni e pagamenti si devono effettuare al bar del bocciodromo.

(Fonte: Loris Robassa © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Alessandro Biz).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.