Eccellenze a Cordignano, c'è tempo fino al termine di marzo per presentare le candidature

L’assessorato alla Cultura per il terzo anno istituisce l’onorificenza denominata “Eccellenze Cordignano”. Lo scopo è riconoscere il merito ai cittadini cordignanesi (residenti, originari o che svolgono attività nel territorio del Comune di Cordignano) che si sono contraddistinti nella società in ambiti quali: cultura, arte, sport, sociale, imprenditoria. Ogni cittadino ha dunque la possibilità di candidarsi o candidare un cordignanese.  "Il progetto -  spiega l'assessore alla cultura Giada Della Libera - è nato grazie all'iniziativa del sindaco Alessandro Biz per valorizzare concittadini meritevoli che grazie al proprio operato possono rappresentare un esempio positivo, in particolare per i giovani". 

E’ possibile presentare la candidatura fino al 30 marzo presso la Biblioteca civica “E. Francesconi” di Cordignano in orario di apertura (nella foto). Per maggiori informazioni è disponibile il bando scaricabile sul sito del Comune di Cordignano o è possibile contattare la biblioteca. Le premiazioni si terranno sabato 18 maggio nell'aula magna delle Scuole medie.

“Il premio si propone – dice il sindaco - altresì come stimolo alla cittadinanza e ai ragazzi frequentanti la scuola secondaria di primo grado di Cordignano, la media, per procedere sulla strada dell’impegno, della creatività e della laboriosità”. Il premio ha valore onorifico più che venale e consiste nell’attribuzione di una targa e una pergamena con la motivazione del Premio. L’assessore alla cultura con il sindaco, con giudizio insindacabile, selezioneranno una persona per ogni ambito di riferimento.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport