Torna al completo la giunta a Cordignano: entra il nuovo assessore Giada Della Libera, seguirà politiche giovanili e cultura

Dopo il lutto per la scomparsa qualche mese fa del vicesindaco Remo Salatin la giunta comunale di Cordignano è ritornata al completo. Sabato scorso, 2 marzo, il sindaco Alessandro Biz ha completato il quadro della composizione della giunta nominando il nuovo assessore Giada Della Libera, giovanissima (nella foto), con le deleghe a cultura e politiche giovanili.  

"Ringrazio il sindaco e la giunta per la fiducia, da oltre un anno sto seguendo come consigliere comunale le attività della biblioteca, primo impegno sarà organizzare Maggio di Cultura" ha dichiarato il nuovo assessore. Sono state nel frattempo anche distribuite anche le deleghe che erano del compianto assessore Remo Salatin, scomparso lo scorso 2 dicembre.  

I lavori pubblici vanno all'assessore Carlo Baggio, il patrimonio boschivo al vicesindaco Silvia Grillo, l'ambiente e la Protezione Civile al sindaco Alessandro Biz. Intanto si sta predisponendo l’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, previsto per il 19 marzo, nel quale con ogni probabilità ci sarà l'integrazione al regolamento di polizia rurale, oltre ad una delega all'Usl per la protezione e tutela dei minori. Ovviamente a inizio della seduta sarà presentata Giada Della Libera, passata da consigliere comunale a membro della giunta, carica con la quale farà il suo debutto.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto. Comune di Cordignano).
#Qdpnews.it



0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport