Conegliano, giovedì l'inaugurazione del Cinergia: “Abbonamenti ancora validi e personale riassorbito”

Dopo settimane di lavori interni ed esterni alla struttura, che hanno garantito una riapertura in tempi brevissimi, è tutto pronto per l'inaugurazione del nuovo Cinergia. Giovedì 5 e venerdì 6 il multisala di Conegliano riaprirà le sue porte, e per l'occasione sono stati sciolti due nodi che avevano attirato l'attenzione dei cittadini in questi mesi: il personale del Méliès è stato riassorbito dalla nuova proprietà, e i vecchi abbonamenti sono ancora validi.

Un inizio in grande stile, che per il sindaco Fabio Chies dimostra “la grande credibilità del nuovo gestore”. Il primo cittadino ha espresso soddisfazione per questo risultato: “La partita del multisala era di fondamentale importanza per la città, la nuova proprietà si è trovata nelle mani una struttura d'avanguardia che però necessitava di un radicale intervento di pulizia dopo un anno di chiusura”.

I tempi di riapertura erano una delle questioni più importanti messe sul tavolo, e più volte era stata espressa, da parte di Chies, la necessità di riaprire il multisala prima della fine dell'anno, cosa effettivamente avvenuta, e ora il sindaco plaude i nuovi gestori per “il miracolo fatto per riaprire in tempi record”.

DSCN0779

I complimenti del sindaco sono andati anche alla decisione, da parte dei proprietari di Cinergia, di farsi carico dei vecchi abbonamenti del Méliès non ancora utilizzati, la cui quantità non è stata specificata, ma si parla di “migliaia di persone coinvolte”, numeri significativi che si traducono in un importante impegno economico.

“Sei mesi fa abbiamo cambiato sistema di box office nelle nostre altre strutture, e questa è stata una fortuna, perché la cosa ci permette di utilizzare i vecchi abbonamenti senza emetterne di nuovi”, ha spiegato uno dei titolari di Cinergia, Alessandro Tiziani. “Basta che i possessori si presentino alla biglietteria col vecchio abbonamento, la cui durata è stata maggiorata di 12 mesi, ovvero il periodo di chiusura del multisala”.

L'altra buona notizia è stato il riassorbimento del personale del Méliès che ha fatto richiesta di assunzione. Tiziano Solmi, titolare assieme a Tiziani, ha spiegato che “La società ha voluto dare fiducia al vecchio personale, assumendolo a tempo indeterminato”.

Riconfermata anche la vecchia gestione della pizzeria perché, come spiega Solmi, “sono bravi ragazzi che lavorano bene e offrono un ottimo prodotto, lì mangerete una pizza molto buona”.

Per quanto riguarda il bar la situazione rimane al momento in fase di stallo, in attesa di trovare la giusta attività che crei una sinergia con la pizzeria e il bar interno al cinema, gestito da Cinergia stessa.

Dopo un evento a porte chiuse per autorità e stampa previsto per giovedì 5 dicembre, il nuovo multisala coneglianese riaprirà i battenti al pubblico il giorno dopo, venerdì 6, con una giornata speciale a ingresso a prezzo ridotto di 3 euro.

(Fonte: Fabio Zanchetta © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.