Conegliano, organizzata dai giovani di Gfe una raccolta libri per aiutare la libreria Acqua Alta di Venezia

La sezione di Conegliano e Vittorio Veneto della Gioventù Federalista Europea (Gfe) ha organizzato una raccolta libri in sostegno della libreria Acqua Alta di Venezia (nella foto) che si svolgerà sabato 23 novembre dalle 16 alle 17.30 sotto la Scalinata degli Alpini.

La nota libreria situata vicino alla chiesa di Santa Maria Formosa, amatissima sui social network per la peculiare atmosfera tutta veneziana che si respira all'interno, è una delle tante attività colpite in modo grave dall'alta marea straordinaria che ha messo in ginocchio Venezia e la laguna nelle scorse settimane.

“Non potendo collaborare in loco abbiamo deciso di aiutare un gioiello di Venezia, considerata una delle librerie più belle al mondo”, racconta la presidente della sezione Gfe, Maria Elena Nanini. Il gruppo ha deciso così di unirsi alla raccolta organizzata dall'associazione “Dona un libro a”, costituendo il punto di raccolta coneglianese.

Gfe Conegliano-Vittorio Veneto compie in questi giorni il primo mese di vita, essendosi costituito lo scorso 23 ottobre (qui l'articolo). 

Il gruppo, che conta attualmente 25 membri al suo interno, tutti tra i 17 e i 23 anni, è nato con lo scopo di diffondere i valori di un'Europa unita e federale responsabilizzando in particolare i giovani.

Gfe è impegnato nell'organizzazione di attività culturali come dibattiti, presentazioni di libri e, prossimamente, anche un cineforum in uno dei punti di aggregazione sociale della città.

(Fonte: Fabio Zanchetta © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Libreria Acqua Alta).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.