L'ex scuola primaria "Don Piero Marcon" diventerà la nuova sede delle Penne nere di Collalbrigo

Da scuola elementare tra le più amate della città e non solo per la sua posizione tranquilla e panoramica in mezzo alle colline a sede delle Penne nere.

Il destino dell'ex scuola primaria “Don Piero Marcon” di Collalbrigo si compirà in questo fine settimana, nel quale è in programma l'inaugurazione della nuova sede del gruppo Ana di Collalbrigo proprio nell'edificio sulla sommità di via Guizza, da alcuni anni non più scuola elementare per mancanza di iscrizioni.

Ricco il programma dell'inaugurazione, che avrà un'anteprima sabato 9 novembre alle 20.30 all'auditorium Toniolo con lo spettacolo presentato da Nicola Stefani “... Se fossi una rondinella”, canti e immagini di guerra e di vita con Al Tei, gruppo musicale del bellunese, territorio in cui il nome del gruppo significa “Il tiglio”.

Nel teatro dietro la chiesa di San Pio X, Al Tei eseguirà canzoni del repertorio bellico e alpino come “Ta pum”, “Stelutis Alpinis”, “Bombardano Cortina” e “Dove sei stato mio bel alpino”.

Domenica 10 si parte alle 8.45 con l'ammassamento nel piazzale della chiesa di Collalbrigo; alle 9.15 alzabandiera e onore ai Caduti, alle 9.30 messa, alle 10.45 sfilata fino alla nuova sede Ana, distante dalla chiesa un chilometro esatto, con la fanfara alpina di Conegliano. Alle 11.30 inaugurazione con i discorsi ufficiali e alle 12.30 pranzo alpino.

Molti i ricordi legati all'ex scuola di Collalbrigo: secondo alcune testimonianze venne eretta nel 1906, dopo che i primi alunni studiarono in un edificio tuttora esistente, anche se un po' diroccato, vicino al campanile della parrocchia. All'inizio, la scuola di via Guizza aveva due grandi aule al piano terra e gli alloggi per gli insegnanti a quello superiore.

Tanti i maestri e le maestre che hanno insegnato a Collalbrigo lasciando un ricordo indelebile: tra questi si ricordino almeno Francesco Gugel, Ezio Mario, Eponina Martinelli, Diana Steccati e Vilma Casagrande.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.