Conegliano, domani la protesta dell'Itis Galilei. La questura modifica il percorso: Pontebbana libera

L'assemblea dei genitori dell'Itis Galilei di Conegliano ha deciso: domani, mercoledì 11 settembre, primo giorno di scuola, a partire dalle 8 del mattino genitori e alunni manifesteranno davanti all’istituto per chiedere un cambio di passo nei lavori di ristrutturazione dell'edificio, giudicati troppo lenti soprattutto per quanto riguarda le parti più urgenti, ovvero quelle che riguardano la sicurezza.

Con un importante cambio di programma: la Pontebbana non verrà occupata, e la manifestazione si fermerà in via Volta.

Marzia De Giusti, rappresentante dei genitori, ha spiegato che l'occupazione di metà carreggiata di viale Italia, inizialmente prevista, è stata giudicata dal Commissariato un potenziale problema per la circolazione, visto l'importante flusso di mezzi che la interessa.

La scelta di via Volta, che separa l'Itis Galilei dall'istituto Da Collo, garantisce visibilità alla manifestazione senza creare problemi al traffico sulla strada statale.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport