Conegliano, addio al 41enne Stefano Bigaran: era il direttore dell'Interspar. I colleghi: "È mancato un amico"

Nel supermercato di via Borgo Porta lo ricordano prima di tutto come un amico che non c'è più: Stefano Bigaran, 41enne residente a Roveredo in Piano ma originario di San Quirino in Provincia di Pordenone, si è spento dopo una lunga e incurabile malattia.

Era da tre anni direttore dell'Interspar di Conegliano, oggi in lutto per la sua scomparsa insieme a famigliari ed amici.

"Sempre disponibile a rispondere ai nostri dubbi e alle nostre domanda - ricorda un collega - era una brava persona sia sul luogo di lavoro che nella vita di tutti i giorni. È mancato un amico".

Stefano Bigaran lascia la moglie Chiara, anche lei dipendente del gruppo Interspar, e la figlia Rachele di soli 4 anni.

Nonostante la malattia contro cui combatteva da ormai sette anni, infatti, l'uomo aveva trovato la volontà di continuare a vivere e di crearsi una famiglia.

Sia la moglie che la sorella Alex hanno voluto ricordare sui rispettivi profili social la grande forza d'animo e il senso di responsabilità che lo animavano.

Il funerale sarà celebrato domani, mercoledì 14 agosto 2019 alle ore 16, nella chiesa parrocchiale pordenonese di San Quirino.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Stefano Bigaran).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport