Confcommercio Treviso, lunedì si rinnova il direttivo: Capraro di Ascom Conegliano nome possibile per la presidenza

Verrà rinnovato lunedì 25 marzo il direttivo di Confcommercio Treviso, giunto ormai alla scadenza del suo mandato: si svolgeranno le elezioni per decretare il nome del nuovo presidente dell'organismo, dopo l'esperienza di Renato Salvatori.

Tra i nomi papabili per questo ruolo c'è anche quello di Federico Capraro (nella foto), presidente di Ascom Conegliano, il quale ha appena terminato il proprio mandato di vicepresidente vicario all'interno della realtà trevigiana.

La carica di presidenza non può essere rinnovata per più di due mandati consecutivi: Salvatori, oltre all'esperienza appena conclusasi, era già stato alla guida dell'ente per due volte in passato.

Confcommercio Treviso è un organismo di rappresentanza delle imprese impegnate nel commercio, nel turismo e nei servizi, alle quali viene fornita assistenza in materia legale, sindacale, fiscale e tecnico-economica. Ammontano a ben 8 mila le imprese associate, comprese nelle delegazioni di Asolo, Montebelluna, Valdobbiadene, Conegliano, Mogliano Veneto e Roncade di cui Confcommercio Treviso si compone.

Lunedì sarà eletto il nome del nuovo profilo alla guida di questa realtà.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport