"Anche noi per l'ambiente e tu?" La scuola "Giovanni Pascoli" di Conegliano: "Tutti a piedi per contro lo smog"

Non si sono tirati indietro neppure i bimbi della scuola primaria "Giovanni Pascoli" di Conegliano, i quali nella mattinata di ieri, venerdì 15 marzo, come i colleghi più grandi, hanno aderito a modo loro alla giornata dedicata alla difesa dell'ambiente. Ieri infatti è stato uno degli ormai noti "Venerdì per il futuro" dove gli studenti in svariate parti del mondo hanno deciso di scendere in piazza per chiedere ai governi delle politiche più serie contro il riscaldamento globale.

Un'iniziativa nata sulla scia dell'esempio di Greta Thunberg, 16enne attivista svedese di fama internazionale per il suo impegno nel promuovere una maggiore sensibilizzazione verso il tema dei cambiamenti climatici, nota per i suoi scioperi del venerdì di fronte alla sede parlamentare. "Anche noi a piedi per l'ambiente e tu?", è stato allora lo slogan dei bimbi della scuola Pascoli che, tramite il servizio di pedibus attivo da anni, si sono recati a scuola in bici o a piedi per combattere lo smog. Un esempio di come una certa sensibilità per la questione ambientale possa essere insegnata fin dalla più tenera età, e nel loro piccolo i bambini della Pascoli sono stati sono riusciti a dare il senso alla giornata.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Comitato genitori).
#Qdpnews.it


0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport