Conegliano, l'associazione Il Sorriso di Cristina dona una motosega ai Vigili del fuoco: "Indispensabile per gli incendi sui tetti"

Non si ferma mai l'impegno dell'ormai nota associazione coneglianese Il Sorriso di Cristina guidata da Angelo Basciano, protagonista di numerosi progetti di solidarietà nella città del Cima. Stavolta il gruppo ha donato una motosega ai Vigili del fuoco di Conegliano, dimostrandosi ancora una volta attento alle esigenze del territorio."Serve per intervenire nel momento in cui nascono incendi sui tetti e ci permette di tagliare la copertura quando il rogo ha ormai preso piede. - ha spiegato il capo distaccamento Giampietro Fantinel - Si tratta pertanto di un'attrezzatura fondamentale per noi". 

"Negli ultimi tempi questo tipo di incendio si è diffuso per la presenza nelle coperture di legno troppo attaccate al camino. - ha aggiunto Fantinel - Un grazie quindi all'associazione e al consigliere Christian Dal Bo per aver fatto da tramite". 

Un segno, questa donazione, di quanto sia possibile "fare squadra e fare rete in comunità", come ha dichiarato con una certa soddisfazione il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Nicola Micele. 

 DSC8992

Per Il Sorriso di Cristina l'acquisto della motosega è stato possibile grazie alla vendita dei calendari 2019 del gruppo, un'idea nata in seguito ai fatti legati al maltempo nel bellunese dello scorso autunno: l'associazione aveva pensato a come poter contribuire e alla maniera migliore per sovvenzionare i propri contributi. Ma ancora una volta il gruppo non si è dimenticato della sua Conegliano, la città dove ha potuto iniziare la propria avventura sociale, come ha spiegato il presidente Angelo Basciano: "Ci siamo guardati attorno e abbiamo capito che dovevamo aiutare i Vigili del fuoco perché ci mancavano e per questo siamo davvero onorati di aver potuto far loro questo dono".


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport