Conegliano, dopo lo stop ritorna il Mercatino dei ragazzi. L'assessore Panizzutti: "Siamo davvero contenti"

Dopo lo stop della scorsa annata, ritorna l'appuntamento con il Mercatino dei ragazzi in via XX Settembre a Conegliano, evento primaverile creato e organizzato dall'associazione Ancora in collaborazione con il Comune, che nel 2017 aveva festeggiato il suo 25esimo anniversario.

Il prossimo 19 maggio via XX Settembre accoglierà alunni delle scuole elementari e medie della città dalle ore 9.30, con l'apertura dell'evento, fino alle 17.30. Tanti giovanissimi saranno impegnati nella vendita di giocattoli, fumetti, dischi, cd, dvd, abbigliamento e oggettistica per la casa in buono stato: il ricavato della vendita sarà devoluto a progetti di solidarietà, oltre a bambini e famiglie del coneglianese.

Già a metà febbraio, le scuole della città hanno ricevuto il modulo contenente le modalità di partecipazione all'iniziativa e lo svolgimento di questa domenica di maggio, modulo che andrà compilato e riconsegnato entro il 13 aprile all'Informagiovani "Cristina Pavesi".

"L'anno scorso l'associazione organizzatrice Ancora non era riuscita a far fronte all'impegno, in quanto aveva avuto una riorganizzazione ed erano venute a mancare le risorse. - ha spiegato l'assessore alle Politiche giovanili Gianbruno Panizzutti - Abbiamo fatto un tentativo per mantenere l'appuntamento, ma siamo venuti tardi a conoscenza della cosa".

"Per questo ci siamo posti subito l'obiettivo di riproporre l'evento con alcune novità, recuperando le risorse necessarie. - ha aggiunto l'assessore - Quest'anno, oltre all'associazione Ancora e all'amministrazione, anche le associazioni Ebla e Dama Castellana sono impegnate nell'organizzazione di un appuntamento tradizionale per Conegliano, con la collaborazione di altre realtà partner".

"Ci teniamo tantissimo al Mercatino dei ragazzi e siamo davvero contenti che quest'anno si rifarà, perché si tratta di un'attività fondamentale anche per il suo legame con la solidarietà", ha commentato Panizzutti.

Ci sono delle novità in programma per questa edizione 2019, tra cui una postazione di fronte a piazza Cima dedicata al progetto "Protetti in rete", dedicato alla guida dei ragazzi a un utilizzo consapevole del web.

Sicuramente altri progetti connessi al Mercatino verranno svelati nei prossimi mesi, nel frattempo la comunità scolastica di Conegliano si sta certamente organizzando per prendere parte a questo tanto atteso 19 maggio.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport