Macchina senza ruote dietro al parcheggio del Biscione a Conegliano: è un furto a tutti gli effetti

Si è trattato a tutti gli effetti di un furto nel parcheggio dell'ex area Zanussi, dietro al Biscione a Conegliano, dove la mattina di sabato 2 marzo è stato rinvenuto un modello di Audi di colore scuro, con quattro blocchi di cemento al posto delle ruote (qui per leggere l'articolo).

Proprio in quella mattinata la Polizia locale aveva fatto un sopralluogo, come aveva riferito il comandante Claudio Mallamace, anche se non era stata ricevuta nessuna segnalazione in merito. Ma purtroppo si è trattato di un furto vero e proprio, come ha confermato il proprietario dell'Audi.

"Venerdì ho parcheggiato l'auto in quella zona come facevo sempre e mi sono recato al lavoro. - ha spiegato l'automobilista - E alla sera quando sono tornato indietro per tornare a casa, ho visto quanto era capitato".

"Ho chiamato i Carabinieri e ho dovuto lasciare l'auto lì fino al giorno dopo. - ha proseguito l'uomo - Poi il sabato ho fatto portare via la macchina. Ora dovrò sostenere una bella spesa per riacquistare le quattro ruote".

"Purtroppo è nato molto clamore su quanto avvenuto, anche per via della circolazione della foto dell'auto sui social, ma ora vorrei che la vicenda si chiudesse qui e lasciarmi tutto alle spalle. - ha ammesso il proprietario della macchina - Sicuramente non andrò più a parcheggiare in quell'area".

C'è chi riferisce come in passato si siano verificati altri fatti analoghi in quel parcheggio o, comunque, qualche automobilista avesse ritrovato il proprio veicolo con la carrozzeria rigata. Episodi spiacevoli che creano dei problemi a qualche malcapitato automobilista e alzano il velo su nuove problematiche della città.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport