Conegliano, blocchi di cemento al posto delle ruote: giallo nell'ex area Zanussi

Due blocchi di cemento al posto delle quattro ruote (nella foto):  così si è presentato nella mattinata di oggi, sabato 2 marzo, un modello di Audi di colore scuro, rinvenuto nel parcheggio dell'ex area Zanussi, dietro al Biscione di Conegliano.

Un caso di furto in pieno centro città? Non è un'ipotesi che può essere confermata, stando a quanto dichiarato da Claudio Mallamace, comandante della Polizia locale. "Stamattina abbiamo fatto un sopralluogo in zona - ha spiegato il comandante - ma la macchina, dai nostri controlli, non risulterebbe essere rubata. A noi non è arrivata nessuna segnalazione o denuncia in merito".

"Come non possiamo affermare che le ruote dell'auto siano state effettivamente rubate - ha aggiunto Mallamace - dato che varie volte sono capitati casi di riparazioni fai da te avvenuti in parcheggi pubblici".

"Quindi - ha concluso il comandante - potrebbe trattarsi di un altro episodio di riparazione fai da te oppure di un furto, due ipotesi per le quali ora non c'è una certezza. Effettivamente la macchina, messa così, da un po' nell'occhio".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport