Conegliano, finalmente il cantiere per via Amerigo Vespucci: serviranno 9 mesi per il suo completamento

Il 6 marzo avrà inizio il cantiere per i lavori in via Amerigo Vespucci, un intervento della durata di 9 mesi nel cuore della città di Conegliano.

Ad annunciarlo l'assessore ai Lavori pubblici Claudio Toppan durante il consiglio comunale di giovedì scorso e in risposta a un'interrogazione sul tema presentata dal capogruppo del Partito democratico Alessandro Bortoluzzi. 

"L'impresa ci ha comunicato la data di inizio dei lavori, previsti per il prossimo 6 marzo - ha spiegato Toppan - e si concluderanno nel giro di 9 mesi ma, se tutto va bene, può darsi che sia tutto pronto per la fine di agosto". 

"Da parte sua il Comune dovrà sborsare circa 154.203 mila euro per l'asfaltatura finale e l'installazione dei punti luce", ha aggiunto l'assessore, mentre il resto dei costi sarà affidato ai privati. 

"Poniamo la massima attenzione alle tempistiche", è stato il monito lanciato da Bortoluzzi, dopo aver ricostruito le tappe legate alla vicenda della Vespucci: secondo quanto affermato dal capogruppo, la realizzazione del primo stralcio parallelo a via Rosselli risale al 2009, dopo di che le varie amministrazioni avrebbero trascinato per 10 anni la questione.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport